Volley Champions league, Igor Novara in campo a Minsk.

Volley Champions league

Seconda vittoria in Champions per la Igor Gorgonzola che a Minsk vince 3-0 dopo un secondo set combattutissimo.

La Igor

L’Igor volley Novara in campo a Minsk in Bielorussia per la seconda giornata della Champions League. Dopo la vittoria casalinga all’esordio contro le polacche del Lodz, la squadra di Barbolini tenterà di conquistare un altro successo. In Bielorussia a disposizione del coach novarese ci sono: Bartsch-Hackley, Bici, Camera, Carlini, Chirichella, Nizetich, Egonu, Piccinini, Plank, Sansonna, Stufi, Veljkovic.

In campo

Nel sestetto di partenza Barbolini decine di fare a meno della Egonu, che parte dalla panchina. In regia, la Carlini.

Primo Set

Novara parte subito bene con uno 0-2, frutto dei punti di Bici e Chirichella.

(in aggiornamento)

La squadra di Barbolini prova subito a prendere il largo e si porta prima sul 5-1 e poi sul 6-2.

(in aggiornamento)

Recupero della formazione di casa che arriva fino al 6-6 con quattro punti consecutivi.

(in aggiornamento)

Minsk sembra avere preso le misure agli attacchi novaresi, in particolare a muro. Novara torna avanti 7-6.

(in aggiornamento)

La Igor sembra però provare ad accelerare nuovamente. Si gioca punto  a punto,  ma Novara riesce prima a riportarsi sul 10-8, poi sul 12-8 e sul 13-9.

(in aggiornamento)

Novara ha tutta l’intenzione di portare a casa i tre punti anche da Minsk per poter mantenere il primo posto nel girone.

(in aggiornamento)

La Igor avanti ancora di tre punti, sul 17-14.

(in aggiornamento)

Per la Igor comunque da rivedere alcune traiettorie di attacco rispetto alle quali Minsk  ha preso le misure a muro. Novara ancora avanti 20-16.

(in aggiornamento)

Le ragazze di Barbolini  sembrano aver trovato  il giusto ritmo di gara nei confronti delle avversarie, arrivando fino al 23-18.

(in aggiornamento)

Set point per Novara sul 24-18.

(in aggiornamento)

La Igor chiude il primo set  a suo favore: finisce 25-19.

(in aggiornamento)

L’ultimo punto del primo set  è dunque a favore di Novara che sfrutta un errore in battuta delle padrone di casa.

(in aggiornamento)

Secondo set

L’Igor volley Novara riparte subito proseguendo la striscia positiva del primo set, portandosi prima sul 3-1 e poi sul 4-2.

(in aggiornamento)

Novara sempre avanti anche sul 6-4.

(in aggiornamento)

Il set resta comunque assolutamente combattuto. Dopo un avvio print delle novaresi, infatti, Misk si riporta sotto. Novara resta avanti ma 8-7.

Leggi anche:  Pipex National Carnival Cup: 1400 cestisti da tutta Italia

(in aggiornamento)

Rispetto al primo set dunque Novara  ha maggiore difficoltà. Minsk trova il sorpasso sul 12-11.

(in aggiornamento)

Le padrone di casa allungano. Minsk ora è avanti 17-14. Le ragazze di Barbolini sembrano avere perso le misure dei colpi. Novara deve rivedere alcune delle traiettorie in attacco.

(in aggiornamento)

Minsk gestisce e resta avanti sul 19-16, massimo vantaggio per le bielorusse.

(in aggiornamento)

Novara si riprende e dopo lo smarrimento negli ultimi scambi ritrova la parità sul 19-19.

(in aggiornamento)

Si gioca punto su punto. Ancora parità sul 21-21.

(in aggiornamento)

Minsk ancora avanti sul 23-22.

(in aggiornamento)

E’ vera battaglia. Novara ritrova la parità sul 24-24.

(in aggiornamento)

Sempre parità, ma 26-26.

(in aggiornamento)

Set point Novara sul 27-26.

(in aggiornamento)

Ancora parità sul 27-27.

(in aggiornamento)

Partita in bilico molto combattuta e sempre in parità sul 32-32.

(in aggiornamento)

Nel momento decisivo la Igor riesce a trovare due punti fondamentali e a chiudere il set sul 34-32. Il risultato parziale ora è di 2-0 per le novaresi.

(in aggiornamento)

Terzo set

Il primo punto è conquistato da Minsk, avanti 1-0 e poi 3-1.

(in aggiornamento)

Novara ritrova la parità sul 3-3.

(in aggiornamento)

La partita si gioca punto su punto anche nel terzo set, ma Novara riprende il vantaggio e si porta sul 12-10.

(in aggiornamento)

Le novaresi riprendono un vantaggio di 4 punti sul 14-10, allungando poi sul 15-10.

(in aggiornamento)

Le ragazze di Barbolini, dopo un secondo set al cardiopalma sembrano avere ripreso in mano il pallino del gioco. Ora sono in vantaggio per 17-11.

(in aggiornamento)

Novara allunga a 7 i punti di vantaggio sul 20-13. Dopo avere sfiorato la vittoria nel secondo set le padrone di casa sembrano subire un calo netto.

(in aggiornamento)

Novara continua a mantenere i 7 punti di vantaggio sul 22-15. La Carlini in regia si conferma un vero e proprio punto di forza.

(in aggiornamento)

L’allungo finale di Novara è decisivo. Le ragazze di Barbolini si aggiudicano il terzo set per 25-16 con la Chirichella. La partita finisce 3-0.