Volley Champions League in campo la Igor

Volley Champions League

Torna in campo la Igor Volley Gorgonzola Novara nel quarto turno di   coppa campioni. La squadra di Barbolini affronta il Minsk,  e si imponte per 3-0.  E’ il quarto successo consecutivo.

Il Girone

La Igor guida il girone di qualificazione di Champions a 12 punti, frutto di quattro  vittorie in altrettante partite giocate. Dodici anche i set vinti, mentre zero sono quelli persi. Per ora, dunque, percorso netto e netto dominio rispetto alle avversarie.

La partita

Novara parte subito avanti nel punteggio. La squadra di Barbolini conduce il gioco anche se le avversarie restano comunque costantemente agganciate al match.  La Igor si porta sul 12-10 e poi allunga fino al 14-10.

(in aggiornamento)

La Igor sembra avere trovato la strada giusta. Le novaresi  allungano ancora e si portano in vantaggio fino al 17-11, mettendo dunque  a sei lunghezze di distanza le avversarie.

(in aggiornamento)

Il  pallino del gioco resta saldamente nelle mani delle novaresi che  mantengono a distanza le avversarie in questa seconda parte del primo set. Il punteggio vede Novara avanti per 18-13.

(in aggiornamento)

Minsk sembra avere ceduto i passo. Novara  controlla il gioco con abbastanza facilità e si porta sul 21-13, gestendo successivamente il risultato. Otto punti di vantaggio sul punteggio di 22-14.

(in aggiornamento)

La Igor si avvia velocemente a chiudere il primo set. Sul 24-16 sono ben otto le opportunità punto, che le ragazze di Barbolini sfruttano immediatamente. La Igor vince 25-16  e si porta sull’1-0.

(in aggiornamento)

A fare la differenza in questo primo set sono stati soprattutto gli attacchi punto, 13 quelli della Igor, solo 5 quelli di Minsk. Gli errori invece sono stati 8 per parte.

(in aggiornamento)

Comincia il secondo set e sono le ospiti a conquistare il primo punto: 0-1.

(in aggiornamento)

Sull’1-1 però Novara sbaglia la battuta e Minsk si riporta avanti di una lunghezza.

(in aggiornamento)

La partita si gioca punto a punto, prima le due squadre sono pari (3-3), poi Novara va avanti 5-4 ed allunga con un piccolo break portandosi sul 7-4.

(in aggiornamento)

Il match sembra avere preso la stessa strada della prima frazione, con la Igor che tenta di mantenere il vantaggio allungando poco per volta fino al 10-6.

Leggi anche:  Volley Champions league, Igor Novara vince 3-0 anche a Minsk

(in aggiornamento)

Minsk tenta di rifarsi sotto e si riporta a -2 prima sul 1-8 e poi sul punteggio di 11-9.

(in aggiornamento)

La Igor resta avanti sul 12-10, poi con un altro piccolo break guadagna 6 punti e si porta sul 16-10.

(in aggiornamento)

Dopo il timeout tecnico la Igor mantiene il vantaggio di 6 punti portandosi sul 18-12.

(in aggiornamento)

Novara allunga ancora di un punto sul 19-12.

(in aggiornamento)

Altro piccolo parziale di 3-0 fino al 22-12.

(in aggiornamento)

La Igor vince anche il secondo set per 25-13. Dopo una partenza più incerta, dunque, la squadra novarese si porta sul 2-0.

(in aggiornamento)

Nel terzo set Novara comincia subito forte mettendo le cose in chiaro con un parziale di 5-0.

(in aggiornamento)

La squadra novarese gioca al meglio, mantenendo il vantaggio prima sul 6-2 e poi sul 7-3.

(in aggiornamento)

Ancora un allungo fino al 9-3 e poi 9-4.

(in aggiornamento)

La squadra di casa ha pieno controllo del gioco raggiungendo il massimo vantaggio nel terzo set sull’11-4.

(in aggiornamento)

La palleggiatrice Carlini fa girare al meglio il gioco e la Igor mantiene le sette lunghezze di margine sul 14-7.

(in aggiornamento)

Novara allunga ancora il gap di margine con Minsk fino al 17-9.

(in aggiornamento)

Restano 8 i punti di vantaggio della Igor sul 19-11.

(in aggiornamento)

Novara si avvia a chiudere anche il terzo set. Ora il parziale è di 20-12.

(in aggiornamento)

Sul 21-14 il margine di vantaggio rispetto a Minsk resta  di assoluta tranquillità.

(in aggiornamento)

Piccolo parziale a favore della squadra di Minsk che si riporta a -5  sul 21-16.

(in aggiornamento)

Siamo alle battute finale. A due punti dal match le ragazze di Barbolini conducono 23-17.

(in aggiornamento)

Minsk torna ad accorciare le distanze sul 23-19.

(in aggiornamento)

Match point novarese sul 24-19 subito sfruttato. Si chiude anche il terzo set sul 25-19. Novara vince 3-0.